Itinerari

Ca’Olimpia è la sede ideale in cui alloggiare per partire alla scoperta del territorio veneto.

Molteplici sono i luoghi di interesse facilmente raggiungibili, prima fra tutti Venezia che assieme alla laguna è annoverata fra i patrimoni tutelati dall’UNESCO.

Venezia è poesia da ammirare e fiaba da vivere attraverso la magia che permea i suoi palazzi. La città degli innamorati non manca mai di stupire i suoi visitatori con i affascinanti giochi di luce e ombre.


Padova è sede di una delle Università più antiche del mondo che con i suoi 60 000 studenti la rendono una città effervescente e dinamica.
Da visitare la maestosa Basilica di Sant’Antonio dove sono conservate le reliquie del Santo patrono della città, la Cappella degli Scrovegni, celebre affresco di Giotto.


Treviso arte, buona cucina e ottimo vino sono gli ingredienti che fanno di questa città e della sua provincia un territorio tutto da scoprire e da assaporare. Lasciatevi inebriare dalle suggestive colline che disegnano il territorio trevigiano, dove gli appassionati di enoturismo potranno percorrere la Strada del Vino alla scoperta del Prosecco Valdobbiadene.


Riviera del Brenta. La Riviera del Brenta è una zona che si espande lungo il Naviglio del Brenta, un fiume che in passato ha rivestito un importante ruolo come via di comunicazione tra la laguna di Venezia e il padovano.
L’intera zona è caratterizzata dalla presenza di tantissime e bellissime ville, costruite tra il XVI e il XVIII secolo dalle famiglie patrizie veneziane che testimoniano la potenza aristocratica dell’epoca.


Una delle ville da visitare e Villa Pisani che è stata edificata per la nobile famiglia dei Pisani (Alvise Pisani fu il 114° doge di Venezia).I più illustri ospiti della Villa sono: Napoleone Bonaparte,Carlo IV di Spagna, lo zar Alessandro I e Ferdinando II di Borbone.

Inoltre, nel 1934 la villa fu scelta per il primo incontro ufficiale tra Mussolini e Hitler.